“NASCITA DI UNA MAMMA” – Incontro per Donne in gravidanza

Estate-gravidanza“Nel momento in cui nasce un bambino, nasce anche la madre. Lei non è mai esistita prima. Esisteva la donna, ma la madre mai. Una madre è qualcosa di assolutamente nuovo.
(OSHO)

Aspetto un bambino!
E ora?
Con la scoperta dell’attesa inizia per la donna e per il suo bambino un viaggio, una profonda trasformazione: il mondo non è più lo stesso di prima e l’esperienza può essere quella di un variegato intreccio di desideri, dubbi, piccole o grandi apprensioni.
Partendo dalla convinzione che ogni futura mamma ha dentro di sè le capacità e le risorse per affrontare con competenza il periodo della maternità, attraverseremo insieme il percorso che passa per l’esplorazione di piccoli e grandi cambiamenti, e dei vissuti che li accompagnano.
Impareremo a conoscere e ad incontrare il bambino, ci prepareremo al momento della nascita, riscoprendo le innate ma talvolta dimenticate competenze femminili che possono essere attivate per vivere al meglio questo incredibile passaggio di vita.
Grazie ad un’impostazione non solo teorica, ma anche pratico-esperienziale, il gruppo di donne può costituirsi come luogo sicuro, di scambio, crescita, sostegno e nutrimento, dove tutte le emozioni che attraversano la futura mamma possano trovare spazio e accoglimento, e dove è possibile imparare e costruire insieme un sapere profondo, proprio come è sempre avvenuto in tutti i luoghi e i tempi dell’umanità.
L’ASD Postura e Benessere, in collaborazione con la Dottoressa Giulia Strada, Psicologa, organizzano un incontro di presentazione, Sabato 1°Novembre, dalle ore 10.30 alle 12.00.

L’incontro è gratuito e il percorso è patrocinato dal Consiglio di Zona 7.

Per partecipare all’incontro, scrivi una mail a info@posturaebenessere.com, oppure lascia un messaggio in Segreteria al 334.8259063 (Prenotazione obbligatoria)

Luogo: ASD Postura e Benessere, via Postumia 3, Milano.

…Ti posso assicurare che in quel giorno lontano in cui giungeremo alla porta del paradiso non ci verrà chiesto con quanta cura abbiamo spolverato le crepe del marciapiede. Bensì con quanta profondità abbiamo deciso di vivere, e non da quante “importantissime” stupidaggini ci siamo fatti seppellire… Rilassa le spalle e lascia che ricadano nella loro sede naturale. Non è meraviglioso poter respirare questa aria trasparente? Un altro bel respiro. Dai… Ti aspetto…Visto? Ora sei più calma e più presente. Ho costruito il fuoco apposta per noi; durerà tutta la notte, e riscalderà tutte le ” storie nelle storie”….
(” La Danza delle Grandi Madri” di Clarissa Pinkola Estes)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *